terresparse.it

Blog di viaggi e luoghi di interesse

Sei qui: Home » Tre palazzi storici della città di Milano da visitare

Tre palazzi storici della città di Milano da visitare

Rinomata come motore economico alla moda in Italia, Milano abbonda di trend setter sartoriali (Armani, Prada e Versace hanno sede qui). Ma non solo! La cittá vanta anche uno scrigno di meraviglie architettoniche che anche il visitatore più casuale può apprezzare. La storica città, situata nella regione settentrionale della Lombardia, ha una storia ricca che risale al 600 a.C. Essa vanta anche un periodo come capitale dell’Impero italiano, sotto Napoleone. Organizzata attorno a un nucleo storico ricco di venerabili monumenti, la città ha un’etica lungimirante.  Ma tra le tante bellezze, ecco i tre palazzi storici della città di Milano da visitare.

Duomo di Milano

Probabilmente il sito più famoso di Milano è il Duomo situato in posizione centrale. Una cattedrale gotica da cartolina la cui costruzione ha attraversato sei secoli, dal 1380 agli anni ’60. Rivestita in marmo di Candoglia, la sua facciata dettagliata comprende 135 guglie e 3.400 statue, molte delle quali possono essere viste da vicino salendo sul tetto della cattedrale.

Il Duomo di Milano è fiancheggiato sulla sinistra dalla splendida Galleria Vittorio Emanuele II, una delle principali vie dello shopping di lusso e delle principali attrazioni turistiche di Milano. La struttura risale al 1860 e presenta un tetto e una cupola unici in ferro e vetro.

Attraversare i padiglioni sul tetto del Duomo di Milano è in assoluto una delle cose migliori da fare a Milano. Vale il 100% del costo aggiuntivo. Anche se non esiste un codice di abbigliamento per entrare sul tetto, esiste un codice di abbigliamento rigoroso per il Duomo: occorre coprire le ginocchia e le spalle, quindi assicurati di vestirti in modo appropriato. Mentre sei nella cattedrale non dimenticare di visitare le aree archeologiche sotterranee e la cripta di San Carlo.

Castello Sforzesco di Milano Italia

Un altro dei tre palazzi storici della città di Milano da visitare è chiaramente il Castello medievale Sforzesco. Il Castello Sforzesco fu costruito nel XV secolo ed è un vasto complesso di torri, giardini, fortezze e residenze. Oggi è sede di diversi musei e collezioni d’arte che si possono visitare a pagamento. La passeggiata per i giardini è gratuita.

Da vera e propria cittadella, occorre pianificare abbastanza tempo per poterlo visitare correttamente. Il castello è chiuso il lunedì, il giorno di Natale, il primo dell’anno e il 1 ° maggio.

La Torre Velasca

Torre Velasca è un grattacielo costruito negli anni ’50 dal partenariato architettonico BBPR. La torre è alta circa 100 metri e ha una particolare e caratteristica forma a fungo. L’edificio risponde alla sua posizione di rilievo vicino al Duomo di Milano nel centro storico della città.

La sua struttura ricorda la tradizione lombarda, fatta di fortezze e torri medievali, ciascuna dal profilo massiccio. In tali fortezze, le parti inferiori erano sempre più strette, mentre le parti superiori sporgevano. Sostenute da assi di legno o travi di pietra. Di conseguenza, la forma di questo edificio è una moderna interpretazione del tipico castello medievale italiano. La torre si trova nel centro della città di Milano, vicina al Duomo ed é la sede centrale dell’Università Statale.

isan.hydi

Torna in alto