terresparse.it

Blog di viaggi e luoghi di interesse

Sei qui: Home » 5 posti naturali unici da scoprire durante una vacanza nelle Marche

5 posti naturali unici da scoprire durante una vacanza nelle Marche

Elencare tutti i posti da vedere nelle Marche è davvero complesso! Sono tantissimi e tutti unici e stupendi da vedere.

Se hai programmato una vacanza nelle Marche, e stai pensando magari di soggiornare in una casa vacanze oppure di una villa, come quelle proposte da anitavillas.it, perfette per girare e scoprire più località possibile durante i propri giorni di ferie.

Oggi vogliamo però consigliarvi 5 posti davvero unici e meravigliosi da scoprire nelle Marche!

Seguici nella nostra guida.

1.     Riviera del Conero

Vicino ad Ancona, a soli 10 minuti, si erge il promontorio del Monte Conero. Se siete amanti della natura non dovete assolutamente perdervi la Riviera del Conero. Quest’area protetta all’interno del Parco Naturale Regionale omonimo presenta anche spiagge e insenature tra le più belle di tutta la regione, come ad esempio le spiagge di Sirolo e di Numana o la famosa spiaggia bianca delle Due Sorelle.

2.     Le Marmitte dei Giganti e la Gola del Furlo

La Gola del Furlo è un posto davvero bellissimo che ti offre la possibilità di immergerti all’interno della natura incontaminata con paesaggi unici. La Gola del Furlo è un canyon che si è creato nel corso del tempo grazie all’erosione del monte Candigliano.

Oltre alla Gola del Furlo, un’altra meta da vedere è quella della Marmitte dei Giganti con imponenti morfostrutture prodotte invece dall’erosione del monte Metauro. Nelle vicinanze di queste bellezze naturali è possibile anche visitare il Monastero di Fonte Avallana.

3.     Il Tempio del Valadier

Incastonato all’interno della cavità di una montagna il Tempio del Valadier è un santuario con forma ottagonale e in stile neoclassico.

Questo tempio venne commissionato da parte di Papa Leone XII sul disegno di un architetto di fama dell’epoca Giuseppe Valadier, dal quale prende nome il tempio.

Nelle vicinanze del tempio del Valadier è possibile visitare anche le grotte di Frasassi e l’Abisso Ancona.

4.     Il Lago di Pilato

Un posto davvero magico da visitare nelle Marche è il Lago di Pilato sito sui Monti Sibillini incastonati tra le montagne più alte di tutta la regione, proprio al confine tra il Lazio e l’Umbria. Questa è una zona perfetta per tutti coloro che amano fare sport all’aria aperta, scoprire luoghi naturali e lontani dal mondo, fare trekking, seguire i sentieri e vedere dei panorami unici.

In questa zona ci sono tanti percorsi che permettono di raggiungere: il Lago di Pilato sul Monte Vettore o il Rifugio Tito Zilioli.

5.     L’Arco Naturale di Fondarca

Un luogo naturale da vedere mentre sei in vacanza nelle Marche infine, è l’Arco Naturale di Fondarca. Questo è sito proprio alle pendici del Monte Nerone nell’Appennino Marchigiano.

La conformazione di questo arco sembra ricordare un anfiteatro completamente naturale, che probabilmente si è andato a creare nel tempo con il crollo del soffitto di una o più grotte.

Se si vuole raggiungere questo posto naturale unico nelle Marche e fare una foto vicino all’arco di roccia, è possibile seguire un percorso di trekking che permette di scoprire tutta la bellezza dell’ambiente naturale che lo circonda.

Seguendo il sentiero numero 21 è possibile impiegare all’incirca 20 minuti per raggiungere l’arco.

Questi sono solo cinque dei tantissimi luoghi da vedere durante una vacanza nelle Marche. Infatti, tra boschi, percorsi naturali, spiagge, mare, fiumi ecc…ci vogliono molti giorni per scoprire a fondo tutte le sue bellezze.

Ma non ti preoccupare anche se non riesci a vedere tutto durante una vacanza puoi sempre scegliere di tornare e scoprire le bellezze delle Marche!

Infine, non dimenticarti assolutamente tutte le bellezze cittadine da Ancona, ad Ascoli Piceno, Urbino, San Benedetto del Tronto e così via.

isan.hydi

Torna in alto